Dimmi cosa vuoi imparare e ti dirò chi sei

Otto percorsi per otto profili di middle manager
16/01/2024 | 1585

Dimmi cosa vuoi imparare e ti dirò chi sei
Otto percorsi per otto profili di middle manager


Sul lavoro ti senti un pioniere, sempre pronto ad anticipare le innovazioni del domani? 
O forse affronti le sfide organizzative con il pragmatismo tipico di uno stratega?
E quando si tratta di lavorare in team, sei il bardo che tiene unito il gruppo o ti metti alla guida della squadra come un abile condottiero?

Come ci comportiamo sul lavoro dice tanto anche della nostra personalità. Come non esistono due personalità identiche, non esiste neppure un unico modo di fare il middle manager. Ognuno di noi ha i propri talenti e le proprie inclinazioni e coltiva aspirazioni e bisogni diversi da quelli degli altri. Per iniziare un percorso di formazione continua, occorre allora partire dalla conoscenza di sé, per strutturare un percorso di crescita che permetta di ampliare il proprio campo di competenze e aprirsi a nuove possibilità ed esperienze.

Che talenti possiedi? Dove ti collochi all’interno dell’azienda in cui lavori o in quella in cui ti immagini tra qualche anno? Dove vorresti arrivare? Sono tutte domande necessarie per iniziare a pianificare la propria formazione, scegliendo le metodologie, i contenuti e gli obiettivi più adatti al proprio percorso. Per aiutarti in questa fase, noi di Quadrifor abbiamo messo a punto un nuovo strumento di assessment, basato su otto percorsi distinti e disegnati su altrettanti profili attitudinali. Quali?

Dal 23 gennaio prova l’assessment sul sito www.quadrifor.it, scopri a quale profilo corrispondi e qual è il percorso più in linea con le tue esigenze di apprendimento.

1. Il diplomatico - La tua dote migliore è quella di sapere come rapportarti con le persone che ti circondano. Sei un ottimo comunicatore e sai condividere le giuste informazioni con chi lavora al tuo fianco. Sai essere molto convincente e hai la capacità di riunire il gruppo attorno a un obiettivo comune. Grazie al tuo lavoro di diplomazia, tutto il team ne trare beneficio

2. Lo stratega - Il tuo forte è l’organizzazione. Per migliorare il lavoro di squadra non hai problemi a impartire ordini e istruzioni a sottoposti e colleghi. Sotto di te, il team marcia dritto e puntuale, seguendo le tappe che hai stabilito per tutto il gruppo. Agisci sempre in modo analitico e organizzato e sei estremamente preciso.

3. Il creativo - Il tuo motto è “think outside the box”. Grazie alla tua capacità di pensare fuori dagli schemi, sei quello che risolve sempre i problemi offrendo idee originali e soluzioni innovative a cui nessuno aveva mai pensato prima. Il tuo genio creativo ti rende spesso poco pragmatico e il lavoro di routine ti stanca velocemente.

4. L’analista - Quando c’è da prendere una decisione, tutti si rivolgono a te. La tua proverbiale capacità di analizzare ogni dettaglio fa sì che nulla ti sfugga e tu sappia sempre trovare una soluzione a ogni problema. Non ti spaventa il cambiamento, se le tue osservazioni ti suggeriscono che si tratta della scelta giusta. Sei il primo a notare problemi e criticità.

5. Il condottiero - Sei un vero capo-squadra: quando si tratta di appianare divergenze e risolvere dissapori tra i colleghi, sai sempre dire una parola giusta. Il tuo carisma ti porta a trovare sempre le giuste soluzioni, ma sei attento a riconoscere l’impegno di ogni membro del team. Grande comunicatore, sai sempre come orientare le discussioni e riportare tutti all’obiettivo.

6. Il logico - Sei il più concreto e pragmatico del gruppo. Prima di prendere una decisione, sai valutare con esattezza rischi e benefici e non perdi mai di vista il quadro d’insieme. Non ami i cambiamenti e sei poco propenso ad abbracciare le novità. Quando le cose si fanno difficili, sai mantenere i piedi per terra e ad affrontare ogni situazione con il realismo che ti contraddistingue.

7. Il bardo - Sei tu il vero collante del gruppo. Estroverso, altruista, metti il bene della squadra sempre prima del tuo. Positivo e disponibile, sei sempre pronto a offrire supporto agli altri e a metterti alla prova per portare a termine ogni incarico che serva alla squadra. Sei anche un grande “motivatore”: riesci a spronare meglio di ogni altro i tuoi compagni per raggiungere l’obiettivo.

8. Il pioniere - Sei fantasioso e pieno di idee, anche se non sempre sai quale strada sia meglio seguire per realizzarle. Ti tieni aggiornato su ogni novità e non vedi l’ora di sperimentare l’ultima innovazione. Di fronte a un problema, pensi sempre a una strategia mai messa in atto. Sei fiero della tua creatività e hai bisogno del giusto spazio per mettere alla prova le tue idee.