Più partner, più temi, più modalità È arrivato Catalogo+

05/10/2023 | 336

grafica-quadrifor_1200x370_piu-partner-piu-temi-piu-modalita-e-arrivato-catalogo-03.jpg
 

Più partner, più temi, più modalità
È arrivato Catalogo+

di Ilaria Di Croce, Direttore di Quadrifor
 

Per prendere le decisioni giuste, occorre conoscere quello che ci sta attorno. Aziende e middle manager ne sono sempre più convinti, ormai consapevoli che per navigare nel mercato e restare competitivi servano conoscenze e competenze. La formazione si candida perciò a diventare strumento fondamentale non solo per garantire il proprio aggiornamento professionale, ma anche per soddisfare la necessità di tenersi allineati ai cambiamenti del contesto. 

C’è, insomma, un’esigenza sempre più sentita di formare e di formarsi. Anche aumentando, rispetto al passato, le occasioni di apprendimento.

È proprio per rispondere a questa esigenza che è nato “Catalogo+”, un’occasione ulteriore di formazione targata Quadrifor. In aggiunta al consueto catalogo dei corsi, lanciato come ogni anno a gennaio, mettiamo a disposizione dei nostri middle manger e delle loro aziende una nuova serie di iniziative formative incentrate su argomenti d’attualità e di frontiera, frutto della collaborazione con società di formazione innovative e specializzate in tematiche e corsi d’impatto.

Più tematiche da scoprire

I corsi del Catalogo+ si sommano al portfolio di iniziative formative a disposizione di ogni iscritto. Trattano di leadership e human capabilities, ma anche di reskilling, comunicazione e innovazione. Un’ampia parte è dedicata alle competenze digitali, ancora in cima alle priorità delle aziende. Accanto a social media e reputation online, i corsi del Catalogo+ si occupano anche di nuove esigenze aziendali: marketing, data strategy, customer experience e modelli predittivi. Un focus specifico è poi dedicato al settore del Fashion&Luxury.

Più partner autorevoli

Più corsi, dunque, e più innovativi. Con partner autorevoli: fanno parte delle iniziative del Catalogo+ percorsi formativi ideati con le società di formazione Challenge Network e InContatto, da tempo parte del network Quadrifor, con il Politecnico di Milano e, per la prima volta, anche con l’Università Luiss e Il Sole 24 Ore Business School. Le modalità di fruizione sono quelle che fanno davvero la differenza: accanto all’approccio formativo tradizionale, abbiamo scelto di dare spazio a “contaminazioni” tra generi, unendo virtual class, corsi on demand, incontri in presenza e persino musica e teatro. 

Più modalità di fruizione

Una volta comprese le potenzialità di corsi aperti a tutti, a prescindere dalla collocazione geografica e dalla disponibilità di tempo per gli spostamenti, tanti di voi stanno riscoprendo anche il valore dell’incontro. Alcuni dei corsi proposti dal Catalogo+ sono perciò strutturati in modo che, a una fase da remoto incentrata sull’acquisizione di nozioni e competenze, seguano uno o più incontri in presenza dedicati al confronto con i tutor e tra i partecipanti. Gli incontri avranno luogo in spazi accoglienti e aperti, dalle sale convegni alle platee di un teatro. 

Più scelta per i nostri Quadri

Visto poi che, nonostante il grande desiderio di conoscenza, il tempo da dedicare all’aggiornamento professionale è sempre più ridotto, nel Catalogo+ c’è spazio anche per la formazione asincrona, con moduli da completare on demand. E per garantire il massimo della scelta, consentendo di personalizzare il percorso in base ai propri bisogni formativi e ai propri ritmi di vita e di lavoro, ci sono anche progetti flessibili, che offrono agli iscritti la possibilità di scegliere quali moduli frequentare e a quali giornate di corso partecipare. Per fare formazione e farne ancora di più.

SCOPRI TUTTI I CORSI CATALOGO+